Go Back
+ servings
ricetta granola croccante cocco e fragole senza glutine gluten-free CRUNCHY VEGAN COCONUT STRAWBERRY GRANOLA
Stampa Pin
5 da 1 voto

GRANOLA CROCCANTE COCCO E FRAGOLE Vegan

GRANOLA CROCCANTE COCCO E FRAGOLE VEGAN e SENZA GLUTINE, ricca di mandorle croccanti e dolcificata con sciroppo d’acero. Fresca, leggera e facile da preparare, è perfetta da gustare con il tuo yogurt preferito o con del latte di mandorle o da sgranocchiare direttamente dal barattolo!
Portata Breakfast | Colazione, Dessert
Cucina Senza Glutine,, Senza Zuccheri Raffinati, Vegan
Keyword avena, cocco, colazione, fragole, granola, mandorle
Preparazione 8 minuti
Cottura 25 minuti
Porzioni 10 porzioni circa
Calorie
Chef Fran Beauty Food Blog

Ingredienti

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 170°C.
  • In una ciotola capiente unisci l'avena, le mandorle tritate grossolanamente, il cocco rapé, la scorza di limone e il sale e mescola il tutto.
  • In una padella, unisci l'olio di cocco, lo sciroppo d’acero, lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Riscalda a fuoco medio-basso per 2 minuti, mescolando frequentemente fino a quando comparirà una sorta di schiuma e gli ingredienti si saranno ben emulsionati.
  • Versa immediatamente il composto liquido sugli ingredienti secchi e mescolare molto bene, cercando di inumidire tutti fiocchi di avena e le mandorle.
  • Rivesti una teglia con carta forno e distribuisci la granola in modo uniforme, premendola con il cucchiaio.
  • Inforna a 170°C per 15-18 minuti, controllando di tanto in tanto e mescolano a metà cottura. Togli dal forno, aggiungi le chips di cocco e mescola. Inforna per altri 6-8 minuti, controllando spesso e mescolando se necessario ( i fiocchi di cocco tendono a bruciarsi facilmente ).
  • La granola sarà pronta per essere sfornata quando avrà un bel colore ambrato e il cocco apparirà tostato.
  • Lascia raffreddare completamente la granola nella teglia, dopodiché aggiungi le fragole disidratate.
  • Servi la granola alle fragole e cocco con dello yogurt al cocco, latte di mandorle fatto in casa caldo o freddo, con del gelato o a piacere.
  • Trasferisci la granola in un barattolo di vetro o latta chiuso con il coperchio e posizionala lontano da fonti di calore e umidità. Si conserva fino a 2 mesi (vedi note).

Note

Come conservare la granola fatta in casa


La cosa pazzesca di questa granola è che si conserva benissimo nel tempo!
Se vi dicessi che ho un barattolo di questa granola preparata due mesi fa ed il gusto, la croccantezza ed il profumo sono gli stessi di quando l’ho sfornata mi credereste? Due mesi!
Il mio consiglio è di trasferirla in un barattolo di vetro e conservarla in un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore o umidità. La dispensa o una mensola della cucina andranno benissimo !
Cerchi altre ricette per preparare la granola fatta in casa?

Sul blog ora c'è un'intera categoria con ben 7 RICETTE di GRANOLA VEGAN SENZA GLUTINE