Go Back
+ servings

Come preparare il TOFU di CANAPA fatto in casa | HOMEMADE HEMP TOFU | Vegan, Paleo, Keto

Come preparare il TOFU di CANAPA fatto in casa con solo 3 ingredienti! Ricetta PROTEICA, semplice, senza nigari e senza soia! Vegan, senza glutine Paleo, Keto, grain-free. Un'alternativa sana e adatta a tutti, perfetta per tantissime preprazioni !
Portata DIY, ricetta base
Cucina grain-free, Keto, Paleo, Senza Glutine,, Vegan
Preparazione 6 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 day 36 minuti
Porzioni 165
Calorie 139kcal
Chef Fran Beauty Food Blog

Equipment

  • un colino a maglia finissima o uno stampo per formaggio / ricotta o tofu press se l'avete
  • 2 garze alimentari - etmina lavate con acqua bollente e asciutte

Ingredienti

  • 120 g semi di canapa decorticata bio
  • 660 g acqua minerale naturale per me in bottiglia di vetro
  • 1 cucchiaio di aceto di mele o succo di limone
  • un pizzico di sale integrale

Istruzioni

  • In una bacinella, versate l’acqua e unite i semi di canapa decorticata. Lasciate riposare 30 minuti ( opzionale ma raccomandato ).
  • Preparate il latte di canapa: mescolate e versate un paio di cucchiai nell’estrattore (con filtro a maglia fine) facendo attenzione a raccogliere sia la canapa che l’acqua. Azionate l’estrattore e procedete versando altri 2-3 cucchiai, aprite il beccuccio e continuate in questo modo fino a quando avrete utilizzato tutto il contenuto della bacinella. 
  • Inserite l’okara di semi di canapa ( lo scarto ) nell’estrattore e aggiungete qualche cucchiaio del latte ottenuto. Io passo tutto il latte nell’estrattore almeno 2 volte per ottenere una consistenza più cremosa e ricca e un minor scarto possibile. Ottengo circa 750-800ml di latte.
  • Versate il latte in una casseruola e portate a bollore. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire a fuoco lento per 30 minuti. Mescolate spesso con una frusta. Il latte caglierà formando dei grumi.
  • Togliete dal fuoco e mescolate bene.
  • Aggiungete un cucchiaio colmo di aceto di mele o succo di limone e un pizzico di sale e mescolate. Lasciate riposare 30-60 minuti.
  • Rivestite il colino o lo stampo per formaggio con le garze ( vedi foto ). Versatevi il latte cagliato un poco alla volta eliminando man mano il siero. ( Potete anche conservare il siero e berlo freddo al mattino).
  • Versate tutto il latte cagliato e strizzate bene la garza in modo da far fuoriuscire il restante siero. Quando il colore del liquido sarà di un bel bianco, riponete dello stampo o nel colino e premete per dare la forma desiderata.
  • Coprite con i lembi delle garze e posizionate dei pesi ( un barattolo colmo di acqua e chiuso con coperchio, barattoli di conserve etc. e qualche peso. Io ho usato pesi da palestra ).
  • Riponete in frigorifero e lasciate riposare 24 massimo 48 ore. La base del colino/ stampo per formaggi non deve toccare il siero. Controllate di tanto in tanto ed eventualmente rimuovetelo.
  • Trascorse 24 il tofu di canapa sarà pronto. Potete lasciar riposare il i tofu fino a 48 ore in frigorifero.
  • Toglietelo delicatamente dallo stampo/ colino, tagliatelo a fette/ cubetti piuttosto spessi ( almeno 1,5 cm ) e utilizzatelo nelle vostre ricette. ( Vedi note ).

Note

Come conservare il tofu di canapa fatto in casa
Conservate il tofu di canapa in frigorifero all’interno di contenitori chiusi con coperchio fino a 5-6 giorni.
Note
  • Se utilizzate una tofu press, seguite le indicazioni presenti sulla confezione.
  • Ho notato che qualcuno utilizzano lo schiacciapatate ma non lo trovo utile, dovreste sempre premere manualmente e i fori sono troppo larghi.
Come cucinare il tofu di canapa
  • Il tofu di canapa si comporta in modo simile ( ma non uguale ) al tofu di soia e assorbe i sapori, i profumi e gusti degli ingredienti con cui lo si cucina.
  • Tagliatelo a cubetti non troppo piccoli ( vedi foto - almeno 1,5cm di lunghezza ) e trattatelo delicatamente in padella perché di nroma il tofu di canapa è più friabile e meno compatto del tofu di soia. ( Ma non preoccupatevi, se fate tutto secondo la ricetta non sarà così friabile ! )
  • Utilizzatelo per farcire torte salate, per preparare barrette proteiche ( coming soon ), insalatone proteiche ( anche direttamente dal frigo ) o saltatelo in padella con olio, tamari e spezie e servitelo con Tabbouleh, Buddha bowl, vellutate, creme e zuppe ( come per la crema di zuppa al curry rosso e clementine ). Le possibilità sono infinite! NB: nelle zuppe e creme molto calde tende a sbriciolarsi o sciogliersi in fretta. 
  • A differenza del tofu di soia, il tofu di canapa fatto in casa si può mangiare senza ulteriori cotture, direttamente dal frigorifero alla tavola! Quasi ( e sottolineo quasi ) come fosse un formaggio!
La tabella nutrizionale è solo indicativa perché essendo un prodotto preprato a casa e non potendo fare un'analisi chimica, non posso fornire dati accurati. 
Se prepari questa ricetta, ricordati di utilizzare l’hashtag #beautyfoodblog e di taggare @beautyfoodblog su Instagram e BeautyFoodblog su FaceBook.  Per restare aggiornato/a e non perdere nemmeno un post, iscriveti alla BEAUTY FOOD NEWSLETTER QUI e ricorda che così facendo accetti la mia privacy policy.

Nutrition

Serving: 40g | Calorie: 139kcal | Carbohydrates: 0g | Proteine: 0g | Fat: 0g | Grassi saturi: 0g | Grassi polinsaturi: 0g | Grassi trans: 0g | Colesterolo: 0mg | Sodio: 0mg | Fiber: 0g | Zucchero: 0g