Stampa

CREPES al GRANO SARACENO e BARBABIETOLA senza glutine senza uova VEGAN

Ricetta base per crepes al grano saraceno e barbabietola senza glutine, senza uova, vegan. Crespelle dolci o salate: colazione, merenda o dessert
Portata basics, Colazione, crespelle, Dessert, Merenda
Cucina Vegan Senza Glutine
Preparazione 4 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 9 minuti
Porzioni 5 crepes
Chef Beauty Food Blog

Ingredienti

Per 5 crepes / padella 22-24 cm ø

Per la versione dolce

  • 1 cucchiaino zucchero di cocco o altro opzionale

Per il ripieno

Istruzioni

  • Sbucciare e tagliare la barbabietola a pezzetti. Inserire nella centrifuga ed ottenere 50g di centrifugato.(Conservare per altri usi i residui e la polpa.)
  • In una ciotola, setacciare le farine ed aggiungere il sale.
  • Aggiungere il succo di barbabietola, il latte, l’acqua e l’olio (opzionale - io non lo metto)
  • e mescolare con un frusta od uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  • Oleare leggermente una padella antiaderente o crepiere, eliminare l’eccesso con un panno carta e scaldare a fuoco medio.
  • Quando la padella sarà ben calda, versare un mestolo scarso di composto al centro e molto velocemente inclinare e ruotare la padella in modo da distribuire il composto su tutta la superficie.( Potete utilizzare anche l’apposito attrezzo per stendere la pastella).Dovrete essere molto rapidi perché il composto si cuocerà in brevissimo tempo.
  • Lasciar cuocere a fuoco moderato. Quando i bordi inizieranno a staccarsi leggermente e prendere colore, infilare la paletta sotto la crespella fino al centro e girarla per cuocere anche l’altro lato.* Trasferire la crespella su un piatto facendola scivolare dalla padella e ricoprire con un panno pulito per tenerla al caldo. Impilare a seguire le altre crespelle. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento del composto.
  • Servite le crêpes al grano saraceno e barbabietola tiepide o fredde con lamousse di cioccolato e avocado, la panna di cocco / panna montata vegan o con un ripieno dolce o salato a piacere.
  • Ottime se gustate fresche, si conservano in frigorifero avvolte nella pellicola trasparente per 2 giorni.

Note

* La prima crespella non verrà mai bene, è la regola!
Se non disponete di una centrifuga, potete frullare la barbabietola, passare il tutto in un setaccio o una garza ed estrarre manualmente il succo, ottenendo così un risultatao simile.
**Io prepparo queste crespelle sempre senza olio se la dose è quella della ricetta.