Go Back
+ servings

YOGURT VEGAN di ANACARDI FERMENTATI FATTO IN CASA

La ricetta per preparare lo YOGURT VEGAN di ANACARDI FERMENTATI FATTO IN CASA ( con anacardi o mandorle). Facile, veloce, raw - senza cottura, con dolcificante naturale senza glutine
Portata brunch, Colazione, Merenda
Cucina Vegan Senza Glutine Senza Cottura
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 6 ore 5 minuti
Porzioni 3 barattoli da 125g
Calorie 258kcal
Chef Beauty Food Blog

Ingredienti

  • per 3 vasetti da 125 g circa
  • 130 g anacardi o mandorle  in ammollo  per almeno 8 ore o tutta la notte - vedi note per alternativa
  • 220 g acqua minerale naturale oppure 160ml  - per uno yogurt più denso e cremoso ;-)
  • 1 capsula probiotici da 20-24 miliardi di fermenti lattici vivi opzionale, per ottenere lo yogurt fermentato
  • 10 g succo di limone
  • 20-35 g sciroppo di riso sciroppo d’acero, agave o altro dolcificante naturale
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia o 1cm baccello di vaniglia
  • 3-4 barattoli di vetro sterilizzati con chiusura ermetica

Istruzioni

  • Sterilizzate 3-4 vasetti in vetro con coperchio e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. ( Vedi note ).
  • Mettete a bagno gli anacardi o mandorle tutta la notte in abbondante acqua, possibilmente naturale in bottiglia. Va benissimo mettere in ammollo 24 ore. In alternativa, fate sobbollire gli anacardi per 30 minuti circa, sciacquate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  • In un frullatore lavato e sciacquato, versate tutti gli ingredienti ad eccezione dei probiotici.
  • Frullate per 2 -4 minuti fino ad ottenere una crema piuttosto liscia e omogenea.
  • Versate in una ciotola, aggiungete la polvere dei probiotici e mescolate per 10-15 secondi. (Vedi note *)
  • Versate lo yogurt nei barattoli lasciando un 1-1,5 cm di distanza dal bordo.
  • Mettete in un luogo asciutto lontano da fonti di calore o correnti d’aria e coprite con una garza o canovaccio pulito.
  • Lasciate fermentare per 6-8 ore.  ( Solo se utilizzate i probiotici, altrimenti mettete subito in frigorifero ). Vedi note per info sulla fermentazione.
  • Rimuovete la garza, chiudete con il coperchio e riponete in frigorifero. Consumate entro 2 -3 giorni. ( Per questo motivo non dovete prepararne in grosse quantità).
  • Servite con frutta fresca di stagione, granola al cioccolato, granola alla zucca, granola croccante o muesli.
  • Questa ricetta vi servirà anche come alternativa senza soia per preparare la mia MOZZARELLA FILANTE VEGAN ( a breve qui il link ) e tutte le mie ricette con lo yogurt: CROSTATA YOGURT e VANIGLIA, CROSTATA di FRUTTA FRESCA e YOGURTTorta di Mele e Yogurt, tzatziki veganTORTA allo YOGURT PESCHE e MIRTILLI

Note

* Si raccomanda sempre di non utilizzare posate in metallo ma solo in legno quando si utilizzano i probiotici. Personalmente però io quasi sempre frullo per 10 secondi i probiotici e lo yogurt ha sempre fermentato!
Fermentazione
  • Voi dovrete trovare il vostro luogo ideale per la fermentazione, il mio è il forno.
  • In estate: metto i barattoli in forno chiuso o socchiuso a luce spenta. In questo modo sono lontano da correnti d’aria e protetti. Lasciar fermentare per 6 ore circa.
  • In inverno: se avete una temperatura mite in casa, procedete come sopra. Se la temperatura in casa è molto più bassa, ( io ho 19°C per esempio! ) mettete in forno spento con luce accesa per 6 - 8 ore.
  • Controllate spesso per valutare il grado di fermentazione.
Ricetta liberamente ispirata all'originale tratta dal primo libro di My New Roots

Nutrition

Serving: 125g | Calorie: 258kcal | Carbohydrates: 0g | Proteine: 0g | Fat: 0g | Grassi saturi: 0g | Grassi polinsaturi: 0g | Grassi trans: 0g | Colesterolo: 0mg | Sodio: 0mg | Fiber: 0g | Zucchero: 0g